Cabernet in Toscana | Meglio di Bordeaux? Scopriamolo venerdì 17 febbraio a cena…

Cabernet in Toscana, sfida alla cieca per il taglio bordolese toscano che tanto piace nonostante tutto e ovviamente un intruso di Bordeaux e ammerigano a rovinare la festa…Tra i contendenti, Maestro Raro Felsina, Agripeccioli, Oro della Cercatoia di Moreno Sonatori, Valle del Sogno Brancatelli, Biondi Santi Montepaone, Bolgheri Terre del Marchesato…) e per concludere Grappa Alexander di Cabernet monovitigno tanto per gradire.
Nel menu, piatto forte Papero alla melarancia, versione di Burde!

  • Porrata in crosta e norcineria
  • Farinata sudicia e Stracci al sugo di “lucio”
  • Petto d’anatra all’arancia
  • Cenci con panna montata (siamo in carnevale!)

info e prenotazioni 055 317206 [email protected], 35 euro