Burde Web TV!

I video girati durante le degustacene e non solo!

Nicolas Feuillatte Brut Reserve Champagne

Etichetta affidabile e dal grande rapporto qualità prezzo con un solido blend 40% Pinot Nero, 35% Pinot Meunier, 25% Chardonnay e ben 3 anni di affinamento (un anno di più rispetto al “base” che si trova in GDO). Questa bottiglia ci arriva molto fresca di sboccatura e ha una spiccato nota agrumata a sottolinearne la grande freschezza.

(altro…)

La Carbonara e la Rosticciana del Rugbista con Paolo Gori e Niccolò Cannone

Cucina e sport e in particolare il Rugby la nuova e potente passione degli italiani e del nostro chef Paolo Gori sono stati protagonisti ieri sera della trasmissione Aspettando il TG su Italia7 con Annamaria Tossani. Ecco i video delle ricette come sono andati in onda ieri con tanto di digressioni sul rugby grazie alla presenza in studio di Niccolò Cannone, nazionale under 20 Italia Rugby.

(altro…)

Perchè ci piace il Romagna Sangiovese? Con “il Peccatore” di Franco Trentalance ne abbiamo parlato a Villa Salina

Il collegamento territorio vino a volte va molto più in là del diretto legame agronomico… Nel caso della Romagna, sole e anima di queste terre sanno infondere nel vino un’energia particolare che ritroviamo nel bicchiere in maniera genuina e trasparente, soprattutto dove la biodinamica mette in moto alcune inaspettate risorse del territorio  . Ne abbiamo parlato con Franco Trentalance, produttore de “Il Peccatore” con la Tenuta Santa Lucia di Mercato Saraceno durante la presentazione del Manuale di Conversazione sui Grandi Vini Rossi al festival Condimenti a  Villa Salina  (Bologna).

(altro…)

Spumante Brut Particolare Rosè

Da Sangiovese e Syrah un azzeccatissimo rosè tra l’altro campione di vendite e richieste. Una tipologia che va oltre il classico rosato da estate e da spiaggia ma diviene vino a tutto pasto con un contributo non banale dalle uve rosse il che significa non solo frutta rosso e di bosco, pepe e note di lavanda e ribes ma anche struttura e tannino lieve piacevolissimo.

(altro…)

Biancavigna Conegliano Valdobbiadene DOCG brut millesimato “Le Rive” 2016

Il progetto Rive è quanto di più avanzato ci sia nel mondo degli spumanti metodo martinotti e ogni winelover che si rispetti dovrebbe sfruttare belle occasioni come queste per provarne uno! Una mappatura delle migliori colline ed esposizioni del Conegliano Valdobbiadene che vedono nascere vini come questo, emozionante e deciso con una energia incredibile ancora non del tutto espressa per via della gioventù estrema del vino.

(altro…)

Sistema limbico e vini rossi: come capire cosa ci piace con Franco Trentalance e il Manuale di Conversazione a Bologna

A Condimenti in una bellissima serata di inizio estate è andata in scena  la presentazione del Manuale di Conversazione sui Grandi Vini Rossi con Andrea Gori e Franco Trentalance sul palco di Villa Salina. Tra i vari argomenti, ci siamo ritrovati  a discutere di sistema limbico e corteccia prefrontale a proposito di un Rosso di Montalcino di Col d’Orcia, un vino i cui gusti aromi e sensazioni ci appagano per motivi molto intimi e ancestrali…

(altro…)

Candialle Chianti Classico 2013

Affinato in barrique ma fresco rigoroso e sapidissimo, un bella annata e una grande prova di equilibrio per Jarko Peranen. Scuro e intenso con un naso che rapisce per note preziose balsamiche suadenti con concessioni al gusto barrique ma senza eccedere. Frutta di bosco scura more lamponi in confettura , amarene , talco, timo e macchia mediterranea.

(altro…)

Bibbiano Chianti Classico Riserva Vigna del Capannino 2005

Annata molto particolare in Toscana, piovosa e fresca, molto atipica ma adatta a chi ha il manico e sa lavorare il sangiovese. Naso davvero splendido ricco e fitto di rimandi speziato balsamici e floreali con il frutto molto sottile di frutta di bosco e poi tabacco kentucky, humus autunnale. (altro…)

Montecarlo Etichetta Rosso Tenuta del Buonamico 2014

Un rosso particolare prodotto in una annata difficile dove non è uscito il Cercatoja, vino di punta aziendale, e in cui le sue uve sono confluite in questo affidabilissimo rosso toscano con note sapide iodate e freschissimo. Grazie all’annata abbondante e ricca la materia è notevole e il tannino bello affilato e sostanzioso con una piccola capacità di affinarsi nei prossimi mesi.

(altro…)