Il Rosso e il NEro

La tradizione riparte da chi c’era all’inizio, anche a Vinitaly: Gran Selezione, Prosecco e il Fiasco

Con Ruffino il vino italiano riparte dal Fiasco per il secondo anno che si è rivelato una grande certezza oltre la sorpresa iniziale. Ma a Verona c’era anche la nuova tipologia del Chianti Classico Gran Selezione, menzione che è stata attribuita alla già conosciutissima Ducale Oro, una Riserva che è sempre stato una selezione delle migliori uve dei vigneti aziendali, in pratica una gran selezione ante litteram. (altro…)

Come lavora una moderna agenzia di comunicazione a Vinitaly 2014

Con Riccardo Gabriele parliamo del ruolo e del lavoro di una agenzia di PR al Vinitaly e in genere nel mondo del vino.  Che cosa accomuna le aziende dell’azienda di “PR comunicare il vino”? Un bel gruppo di produttori accomunati dalla dimensione medio piccola sicuramente ma soprattutto d’Alma voglia di trovare una sinergia nell’affacciarsi al mondo.  Il ruolo dell’azienda di comunicazione é quello di raccontare le storie e le vite dietro i vini che promuove al mercato e alla stampa. (altro…)

La bellezza della socialità: dal vino del Genio di Vinci alle scoperte a Montalcino, Cantine Leonardo a Vinitaly

Non avete idea di cosa si possa nascondere in un tesoro come le cantine sociali in Toscana! Forse troppo spesso sottocomunicate, basta cominciare ad approfondire per trovare un mondo di storie da raccontare. Non ci credete? Seguiteci in questo percorso con Francesco Ceccarelli delle Cantine Leonardo, da Montalcino alla Maremma passando per Vinci… (altro…)

La nuova aria a Terra Moretti con Bellavista, la pizza con Contadi Castaldi e le Selezioni d’O per Petra

Francesca Moretti e la Nuova aria di Bellavista ma non solo, novità anche per Contadi Castaldi con una bella collaborazione con l’Associazione Pizza Verace Napoletana che culminerà in un flash mob a Napoli e un rilancio per il sontuoso Olio maremmano di Petra. (altro…)

Davide Oldani e la cucina POP per il Morellino di Scansano, un binomio accessibile

Cecchi e Davide Oldani insieme per celebrare la cucina pop con in abbinamento il Morellino di Scansano Riserva, ai primi posti nella lista dei “Top 10 Best Value Wines in the World” nella fascia di prezzo “around 20 dollars” secondo il “Wine Searcher”. Allo stand Cecchi del Vinitaly abbiamo assaggiato alcue sue creazioni davvero azzeccate per come riesce a creare piatti d’autore usando ingredienti normali e alla portata di tutti. (altro…)

Storia della nostra agricoltura, Conte Guicciardini e l’idea della Toscana nel mondo

A Castello Poppiano abbiamo incontrato Bernardo Guicciardini assieme allo zio Ferdinando e abbiamo discusso di storia ma anche di presente e futuro, come insomma viene effettuata  la proiezione verso l’estero della Toscana. (altro…)

Il francese del Chianti Classico: Vignamaggio, Patrice e la Gran Selezione di Monna Lisa

Incontriamo a verona la nuova proprietà francese di questa storica azienda chiantigiana con Patrice Taravella. Questa azienda storica è famosa e conosciuta da tanti per Monna Lisa che abitó qua. Ma in realtà Patrice è anche lui molto più italiano di quanto sembri, viene dalla Valnure nel piacentino. “Chianti Classico un grande territorio che richiede investimenti ma è una meraviglia di posto dove vivere”. (altro…)

Il momento della Vernaccia di San Gimignano e l’impronta CO2 del vino

Si può annusare la Co2 footprint di un vino? Bella iniziativa del Consorzio quello di determinare l’impronta CO2 della Vernaccia San Gimignano ovvero il vero impatto ambientale dalla vigna alla bottiglia con prodotti chimici usati, carburante, macchinari, acqua per i lavaggi, peso bottiglie , tutto questo porta ad un impatto ambientale più o meno grande e il consumatore vuole saperlo. (altro…)