Dalla Puglia per la nostra notte del Vino di Mezza Estate a Terrazza Bardini 21 luglio, Cantele e il Negroamaro

Dal Salento vengono molte delle proposte vinose più sorprendenti dell’ultimo periodo e certamente Cantele è una di queste. Del resto la Puglia è una delle regioni più in fermento d’Italia con una viticoltura che da quantità sta facendo sempre più il salto verso la qualità della produzione. Di recente è venuta anche alla luce una prorompente personalità dei vini che sanno di sole, calore mediterraneo e una eleganza classica che fonde antichi retaggi della Magna Grecia con un approccio rigoroso alla moderna enologia, il tutto condito con molto lavoro in termini di comunicazione al passo con i tempi.

Ne parliamo con Paolo Cantele, ultima generazione della famiglia:

Chi o cosa faresti portare via dalle fate da questo mondo del vino?
Vorrei far portar via e sparire gli estremismi e le mode. Chi prima professava il credo della barrique e da chi ora ti guarda con disgusto anche se parli di “breve passaggio su legni usati e non tostati”, o chi ora grida al miracolo di fronte ai vini naturali facendo passare il viticoltore “tradizionale” come causa di ineluttabili disastri ecologici. Ci vuole equilibrio nel fare il vino come nel parlarne!

Come si riavvicina il consumatore “medio” al vino di qualità?
La Puglia è piena di elementi fascinosi e accattivanti con cui parlare di vino in maniera semplice. In questa stagione pensate al fatto che da noi il vino rosso viene spesso per motivi climatici tenuto al fresco e servito volentieri anche con il pesce, una tendenza che segue un modo naturale e spontaneo di consumare il vino di questo periodo (fate la prova ad esempio con il nostro Negroamaro in purezza). Ma anche al forte legame con le nostre preparazioni classiche cui abbiamo dedicato un percoso di WineExperience e addirittura un albo a fumetti con le ricette migliori per i nostri vini: niente paroloni e sentori assurdi da riconoscere, solo il piacere di passare una buona serata con del buon cibo e del buon vino pensando ai nostri paesaggi…

Estate tempo di musica e…vino
Siamo fortunati noi che lavoriamo con questa uva, una canzone che ci rappresenti potrà essere sempre e “Solo” dei…Negramaro!

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=_Rdn8oY94w8[/youtube]

Vini in degustazione:

  • Negroamaro I.G.T. Salento 2009  (100% Negroamaro)
  • Teresa Manara Bianco Salento I.G.T. 2009  (100% Chardonnay)
  • Rosato Negroamaro IGT Salento 2010 (100% Negroamaro)

Paolo Cantele
Cantele Vini
http://www.cantelevini.com
S.P. 365 (Salice Salentino – Sandonaci) Km 1 Guagnano (LE)
Telefono +39.0832.705010
Fax +39.0832.705003
Email [email protected]
P.IVA 00544630759