Giovedi 25 Settembre si Vendemmia… sull’Arno! Vini per la nuova stagione e la cucina di Beatrice Segoni a God Save The Wine al Lungarno Hotel

A Settembre, ospite il sofisticato Hotel Lungarno in Borgo San Jacopo e complice un’esclusiva terrazza sull’Arno e sul Ponte Vecchio, un God Save The Wine dedicato alla vendemmia e alla nuova stagione dell’Autunno, per capire cosa ci aspettiamo dai mesi più importanti dell’anno per il Vino Italiano e le sue prospettive. Complice la cucina raffinata ed elegante di Beatrice Segoni, un laboratorio di abbinamenti sorprendenti con i nostri vini per questo specialissimo giovedi 25 settembre!

Ripartiamo con un autunno carico di prospettive ed energie perchè dalla natura, dalle vigne e dai nostri meravigliosi paesaggi ogni anno nascono meraviglie che incantano mezzo mondo. Anzi spesso più mezzo mondo che la stessa Italia complici tanti fattori. Tra questi di certo il fatto che continuiamo a percepire il nostro paese in declino o in recessione. Che magari tecnicamente, se credete al PIL e ai dati dei professionisti della finanza, lo saremo ma non lo siamo certamente ogni giorno nel nostro lavoro.

lungarno hotel 2 lungarno hotel 3 lungarno hotel uno

Se parlate con i protagonisti della nostra serata non è possibile che non vi sentiate rincuorati e stimolati a fare del vostro meglio per capire il lato “buono” dei mutamenti internazionali che sono in atto. Il mondo del vino lo ha capito forse prima di altri settori che il mercato non è più quello rionale o quello nazionale ma è il mondo intero che va però stimolato e stuzzicato con le nostre proposte, vinose oppure no. D’altro canto il vedere così tanto entusiasmo nelle aziende del vino impegnate all’estero dovrebbe far riflettere quelle che invece si ostinano a vendere quasi o solo in casa: si tratta solo apparentemente di una battaglia di retroguardia. Il vino sulla tavola degli italiani è un valore importante e imprescindibile della nostra cultura che va salvaguardato. Nel nostro piccolo diamo vita a questo laboratorio con Beatrice Segoni con gli abbinamenti dei vini della serata ma in realtà vorremmo stimolarvi a continuare l’opera a casa vostra cercando di variare menu e abbinamenti in base al vino che amate o quello che avete in casa.

lungarno hotel 3

La ricchezza del nostro patrimonio sarà ben evidente anche a voi visto che avremo proposte dalla Franciacorta e dalla Champagne , le due bollicine più in vista degli ultimi anni e forse di sempre, l’una una grande invenzione moderna e l’altra il risultato di un processo centenario di strategie di vendita raffinate e francesi. Spazio al Chianti Classico con una presentazione quasi ufficiale al nostro festival della nuova tipologia “Gran Selezione” e assaggi da terroir nuovi come San Miniato e altri forse meno nuovi ma che ormai sono entrati nell’empirei dei grandi territori del vino mondiale come Bolgheri e l’Alto Adige, due esempi molto diversi di come si possa “innovare” anche nel mondo del vino che pare così statico. Poi vini biodinamici e naturali per la via alternativa a quella di fare di vino comune, difficili da definire e scontornare ma sempre affascinanti, e un territorio antichissimo che proprio da Firenze ha lanciato la sua sfida al mondo ovvero Carmignano, tra i beniamini del nostro pubblico. Non mancherà la grappa e i distillati, due risorse della nostra storia che il mondo guarda sempre con interesse perchè mai si è stancato di proporre aggiornamenti e nuove versioni di un prodotto antico.

fi spettacolo settembre 2014

Come chicca, vi portiamo anche un vino più unico che raro dalle Marche, una bollicina rossa da Serrapetrona che insieme al Lambrusco, presente anche lui, racconta una storia animata e frizzante del nostro modo di fare vino. Unico e inimitabile come questo Autunno Italiano che sappiamo sarà molto meglio di quanto crediamo!

lungarno hotel 2

Ecco i vini della serata:

Champagne Lanson (Reims, F)

  • Black Label – Brut
  • Rose Label – Brut Rosé
  • Extra Age – Brut
  • Gold Label – Brut Vintage 2004

Castello di Monterinaldi (Radda in Chianti, SI)

Rosè Castello Monterinaldi 2013
Gotto di Gottifredo IGT Toscana 2012
Chianti Classico Castello di Monterinaldi 2011
Chianti Cl. Riserva Castello Monterinaldi 2009
Chianti Cl. Riserva Castello Monterinaldi 2005
Vin Santo del Chianti Classico 2006

Antica Fratta Franciacorta

  • Essence Nature Dosaggio Zero 2009 Franciacorta DOCG
  • Essence Rosè 2009 Franciacorta DOCG
  • Essence Brut 2008 Franciacorta DOCG

Cleto Chiarli (Castelvetro, MO)

  • Vigneto Cialdini, Lambrusco Grasparossa di Castelvetro DOC
  • Fondatore, Lambrusco di Sorbara DOC fermentato in bottiglia
  • Pignoletto Frizzante Colli Bolognesi Doc Tenuta Santa Croce
  • Vignole, Barbera Colli Bolognesi Doc Tenuta Santa Croce

San Felice  (Castelnuovo Berardenga, SI)

  • San Felice Chianti Classico DOCG 2011
  • Il Grigio da San Felice Chianti Classico Gran Selezione 2010

Podere Assolati (Castel del Piano, GR)

  • Montecucco Rosso DOC 2012
  • Montecucco Sangiovese Riserva 2011
  • Montecucco Sangiovese DOC 2012

 

Kettmeir (Caldaro, BZ)

  • Metodo Classico Brut Athesis Alto Adige 2011
  • Metodo Classico Brut Rosè Athesis Alto Adige
  • Muller Thurgau Athesis Alto Adige 2013
  • Pinot Nero Maso Reiner Alto Adige 2011
  • Moscato Rosa Athesis Alto Adige 2010

 

Quacquarini  (Serrapetrona, MC)

  • Vernaccia di Serrapetrona DOCG dolce
  • Vernaccia di Serrapetrona DOCG secca
  • Serrapetrona DOC 2012
  • Verdicchio di Matelica DOCG 2012

 

Podere Virginiolo (Montespertoli, FI)

  • Chianti Podere Virginiolo Riserva DOCG 2006
  • Masseo IGT Toscana 2011
  • Fonte ai Salci Chianti DOCG 2011
  • Santa Chiara Rosato IGT 2013
  • Ambrato Passito 2010

Fattoria Viticcio (Greve in Chianti, FI)

  • VITICCIO Chianti Classico docg 2012
  • BEATRICE Gran Selezione Chianti Classico docg 2011
  • PRUNAIO Igt Toscana 2011

Tenuta i Greppi (Castagneto Carducci, LI)

  • GREPPICANTE Bolgheri doc 2012
  • GREPPICAIA Bolgheri  Superiore doc 2011

Cosimo Maria Masini (San Miniato, PI) – Biodinamica

  • Matilde 2013 Igt Toscana rosato
  • Nicole 2011 Toscana Igt rosso
  • Cosimo 2009 Toscana  Igt rosso
  • Daphne 2013 Toscana Igt bianco
  • Fedardo 2006  Toscana Vinsanto del chianti

Pietro Beconcini (San Miniato, PI)

  • Ixe IGT Toscana 2012
  • Chianti DOCG Pietro Beconcini Riserva 2010
  • Reciso IGT Toscana 2011

Pratesi (Carmignano, PO)

  • Barco Reale di Carmignano DOC 2012
  • Chianti DOCG 2013
  • Carmignano DOCG 2012
  • Carmignano Riserva 2011
  • Carmione IGT Toscana 2012

Distilleria Bonollo (Mestrino, PD)

  • Grappa OF Amarone Barrique
  • Amaro Of
  • Grappa OF Prosecco
  • Grappa Of Vintage Sei Stelle

Istine (Radda in Chianti, SI)

  • Rosato di Istine IGT 2013
  • Chianti Classico DOCG 2012
  • Vigna Istine Chianti Classico DOCG 2012
  • Vigna Casanova Chianti Classico DOCG 2012

Degustazioni e prelibatezze dello chef a buffet 25 euro

Info e prenotazioni [email protected] (riceverete conferma scritta) oppure

Hotel Lungarno:
Borgo San Jacopo, 14
50125 Firenze
Tel. +39 055 27261
Fax +39 055 268437
[email protected]