La ricetta di Dei da Montepulciano per Natale il 10 Dicembre a God SAve the Wine all’Hotel Bernini a Firenze

Natale è bellissimo nelle cittadine della campagna senese, a Montepulciano poi è davvero incantevole ed è qui che incontriamo un’azienda presto diventata celebre ed emblematica della denominazione nonostante abbia una storia non pluricentenaria…tutto da scoprire mercoledi 10 alla festa di Natale di God SAve The Wine!La storia dell’azienda di Maria Caterina Dei parte nel 1964 da un piccolo grande vigneto come il Bossona, che ancora oggi dà vita al vino più importante prodotto in cantina ma si allarga con il tempo ad altri terreni con una passione che ogni anno diviene più forte per il vino ma soprattutto per lo splendido territorio di Montepulciano. Terra ricca di spunti e stimoli culturali che l’azienda ha fatto propri impegnandosi in attività di promozione e richiamo per tutta la denominazione che non si fermano in nessuna stagione dell’anno.

Vediamo cosa propongono per questo Natale all’insegna del “Nobile”:

1 – “Tre parole per dirlo, perché regalare un tuo vino a Natale è una buona idea?”

Perché i nostri vini sono TRADIZIONE, come lo è il Natale.

Perché i nostri vini sono fatti da una FAMIGLIA, e il Natale è una festività da trascorrere con i propri cari.

Perché i nostri vini sono sinonimo di CONVIVIALITA’, la stessa che accompagna tutto il periodo Natalizio.

 

2 – “La ricetta e il piatto che non devono mancare per le feste, e il giusto abbinamento: raccontaci un vino e una ricetta per il pranzo di natale e di Capodanno, non necessariamente una bollicina!”

Un piatto che non manca mai durante il nostro pranzo di Natale è il Cimalino di Vitello Ripieno!  Ecco come prepararlo: procurarsi un cimalino di vitello aperto a tasca e gli ingredienti di seguito per il composto ovvero pancetta di maiale battuta fine e condita con sale, pepe, noce moscata, aglio, prezzemolo, uova e parmigiano.

Dopo aver impastato e amalgamato bene gli ingredienti per il ripieno riempire il cimalino con il composto e cucire con ago e filo.

Prendere un tegame abbastanza grande da contenere il cimalino e aggiungere un po’ d’acqua sul fondo e alcuni odori (1 sedano, 1 carote, 1 pomodoro, una cipolla, prezzemolo, 1 dado, pizzico di sale). Dopo aver fatto cuocere gli odori per circa 15 minuti adagiare il cimalino riempito e farlo cuocere per circa un’ora a fuoco lento, coperto.

Dopo averlo scolato e fatto leggermente freddare tagliare a fette e servirlo con il contorno che preferite.

Per quanto riguarda il vino in abbinamento quale miglior occasione, se non il pranzo di Natale, per aprile un vino toscano sangiovese riserva come un ben Nobile, magari di una vecchia annata? 😉

 

Vini in degustazione:

  • Bossona Riserva 2008 Vino Nobile di Montepulciano

  • ROSSO DI MONTEPULCIANO DOC 2012

  • NOBILE DI MONTEPULCIANO DOCG 2011

 

Cantine Dei

Villa Martiena

53045 Montepulciano (Siena) – Italy

Partita IVA: 00949250526

Tel. +39 0578 716878 – Fax +39 0578 758680

internet: http://www.cantinedei.com – e-mail: [email protected]