Mercoledi 10 Dicembre la Festa di Natale di God Save The Wine a Firenze all’Hotel Bernini

Ormai lo sapete che alle tradizioni ci teniamo in maniera particolare! Anche quest’anno faremo la nostra festa natalizia all’Hotel Bernini a Firenze, una festa che celebra anche l’Anniversario di Firenze Capitale e il nostro amore per il vino con tante novità per il 2015…motivo per cui mercoledi 10 dicembre vi aspettiamo tutti alla nostra festa!L’hotel Bernini e la sua sala del Parlamento sono stati importanti protagonisti durante il periodo 1865/1870. Nello storico Palazzo risalente al XV secolo, nel classico stile architettonico fiorentino, l’albergo tra il 1865 ed il 1870 diventò Hotel Columbia Parlamento: era la sede preferita dai Parlamentari della Camera che si riunivano a Palazzo Vecchio e dai Senatori di Palazzo Pitti, quando Firenze era Capitale del Regno d’Italia. Nella grande sala al primo piano tanti affreschi con ritratti dei protagonisti del Risorgimento, in quella che fu appunto denominata Sala del Parlamento.

Saremo proprio qui ad aspettarvi e condividere le emozioni che solo il vino riesce a regalarci quando viene bevuto insieme appassionatamente.  Da tutta Italia e Oltralpe sono tantissime le aziende che saranno con voi per cercare di scoprire la magia del Natale che rivive nel vino. Un vino come regalo significa molto di più di quanto sembra. Regalare un vino è regalare una bottiglia prodotta con lavoro, fatica, dedizione, un piccolo grande manufatto di artigianalità italiana che condensa millenni di storia del vino e di selezione delle uve e delle zone migliori dove produrlo.

hall_parlamento_bernini

E’ così che l’Italia è diventata un mosaico affascinante da riscoprire attraverso ogni sorso. Quante volte ci siamo sorpresi a ripetere “questa bottiglia la tengo per Natale” o comunque una qualche festività di fine o inizio anno? Inconsciamente e culturalmente siamo influenzati da un momento particolare a cui il vino riesce a dare valore e carattere di eccezionalità.

Ecco pensiamo che in questo contesto l vino come regalo può essere molto di più: può essere un modo per regalare una emozione prima di tutto, pensate ad un vino capace di raccontare un territorio, una storia della sua terra o delle persone che lo producono. Oppure pensate ad un vino che voi ritenete adatto a chi lo riceve…significa conoscerne gusti, abitudini, sogni e ambizioni e in questo senso potrebbe trattarsi del regalo più difficile da fare ma anche del più gratificante da ricevere. Niente paura se non vi sentite in grado, la nostra penisola è piena di enotecari capaci di aiutarvi in questo difficile compito, anzi sono proprio lì per questi momenti e per queste “missioni” grazie alla loro esperienza e sensibilità, enotecari anche evoluti visto che oggi alla vendita tradizionale nei negozi si è affiancata quella online che apre scenari sempre nuovi.

firenze spettacolo dicembre 2014

Come idee abbiamo pensato a portarvi come sempre lo Champagne che è simbolo di festa per eccellenza (e che non ci stancheremo mai di ripetere che va bevuto all’inizio del pranzo di Capodanno e non al dolce) come tutte le bollicine: ci sarà infatti del buonissimo Prosecco DOCG ad accogliervi insieme alle frizzanti carezze dei vini emiliani e Lambrusco e la novità (ma con già tanta storia alle spalle) del Durello, un metodo classico dal Veneto (Monti Lessini) che vogliamo davvero farvi conoscere.  Spazio grande alla Toscana e al Chianti Classico che c’è da festeggiare la Gran Selezione, asso pigliatutto delle classifiche internazionali dei vini capace già al primo anno di stupire per complessità, piacevolezza e classe di livello superiore. Classe e piacevolezza che sono proprie da sempre anche del Nobile di Montepulciano che non mancherà nella nostra serata che farà quasi da ponte per la scoperta di una regione a noi vicina per storia ma da scoprire come vini, ovvero l’Umbria con la prima volta al GSTW dell’Orvieto, la terra storica dei grandi bianchi italiani già dai tempi dei Romani.  Spazio anche alla Maremma, al Sangiovese di Romagna mai così sulle bocche di tutti gli appassionati e un banco dedicato ad uno dei vostri vini preferiti ovvero la Vernaccia di San Gimignano che ci porterà una marea di ricette da utilizzare sotto Natale e per tutte le feste con abbinamenti classici e insoliti proposti dalle più famose foodblogger italiane da sperimentare a casa vostra.

Sarà Natale e festa il 10 Dicembre tutti insieme e per tante settimane fino alle tante sorprese 2015 targate God Save The Wine, auguri e brindisi emozionanti a tutti voi!

Lista Vini Serata

Champagne Encry (Le Mesnil sur Oger, FR)

  • Champagne Encry Brut
  • Champagne Zero Dosage Grand Cuvée Encry

Vernaccia di San Gimignano (San Gimignano, SI)

  • Selezione di Vernaccia di San Gimignano 2013
  • Selezione di Vernaccia di San Gimignano Riserva 2012 e 2011

Panzanello (Panzano in Chianti, FI)

  • Chianti Classico Panzanello 2012
  • Chanti Classico Riserva Panzanello 2011
  • Manunzio Igt Toscana 2010
  • Vindea Limited Edition Igt Toscana 2006
  • Grappa Rosa di Panzanello

Rocca delle Macìe (Castellina in Chianti, SI)

  • Toscana Igt Moonlite 2013
  • Chianti Classico Docg Famiglia Zingarelli 2012
  • Chianti Classico Docg Tenuta Sant’Alfonso 2012
  • Chianti Classico Gran Selezione Docg Riserva di Fizzano 2011
  • Toscana Igt Ser Gioveto 2010

Canitne Dei (Montepulciano, SI)

  • Bossona Riserva 2008 Vino Nobile di Montepulciano
  • ROSSO DI MONTEPULCIANO DOC 2012
  • NOBILE DI MONTEPULCIANO DOCG 2011

Il Molino di Grace (Panzano in Chianti, FI)

  • Chianti Classico 2011
  • Chianti Classico Riserva 2008
  • Chianti Classico Gran Selezione 2010
  • Gratius IGT 2008

E-Heres Wineshop ( www.e-heres.com )

  • Champagne Fleury Bolero Extra Brut 2004
  • Prosecco Vettori Valdobbiadene DOCG Extra Dry
  • Prosecco Vettori Valdobbiadene DOCG Extra Dry
  • Muralia Babone IGt Toscana 2010
  • Muralia  Manolibera IGT Toscana 2012
  • Noelia Ricci Il Sangiovese Sangiovese di Romagna DOC 2013
  • Noelia Ricci Godenza Sangiovese di Romagna Superiore 2013
  • Moscato d’Asti Belb 2014 Az. Mongioia
  • Moscato d’Asti La Moscata 2014 Az. Mongioia

Casali Viticoltori

  • Ca’ Besina 2007 – Spergola Metodo Classico Colli di Scandiano e Canossa
  • Pra di Bosso – Lambrusco Reggiano DOC
  • Rosa Casali – Spumante Rosato Lambrusco e Spergola
  • Pomoria – Spergola Bianco fermo

Fongaro (Roncà – VR)

  • Fongaro Brut Spumante Lessini Durello Doc
  • Fongaro Brut Riserva SpumanteLessini Durello Doc

Le Velette (Orvieto, TR)

  • Sole Uve IGT Umbria Grechetto 2012
  • Il Raggio IGT Umbria Passito 2013
  • Lunato Orvieto DOC Classico Superiore 2013
  • Calanco Igt Umbria Rosso 2010

Castello d’Albola (Radda in Chianti, SI)

  • Chianti Classico DOCG 2011
  • Chianti Classico Riserva DOCG 2010
  • Il Solatio Gran Selezione 2010

Ed ecco il menu della cena:

  • Ostriche
  • Pecorini con miele e composte di frutta
  • Salumi toscani e focaccia
  • Sfogliatine calde alle verdure
  • Olive all’ascolana
  • Tempura di verdure
  • Pizza alla partenopea
  • Crostino con pomodoro e basilico
  • Crostino con lardo
  • Voul au vent alla crema di tartufo
  • Canapé allo spada fumé
  • Canapé al tonno fumé
  • Canapé al salmone fumé
  • Insalatina di mare
  • Creama di Ceci con code di gamberoni in crosta ed erba cipollina
  • Trofie con cozze zucchine e bottarga di tonno
  • Onda di risotto alla zucca gialla e Tartufo
  • Dadolata di pesce spada agli agrumi e pepe rosa
  • Bocconcini di Capriolo con funghi del bosco
  • Varietà di frutta esotica
  • Dolcetti di Natale panettone pandoro panpepato ricciarelli con salsine al cioccolato e alla vaniglia
  • Frutta secca

Dalle 19:30 in poi, ingresso 25€

Info e prenotazioni presso Firenze [email protected]

Hotel Bernini Palace – www.duetorrihotels.com
Piazza San Firenze, 29 – (Piazza della Signoria) – 50122 Firenze – Italia
tel: +39 055 288621 – fax: +39 055 268272 – email:[email protected]
Hotel Luxury Florence – Hotel quattro stelle lusso nel centro di Firenze
– See more at: http://hotelbernini.duetorrihotels.com/#sthash.UzuMdvWW.dpuf