Moser e il Trentino delle grandi bollicine mercoledi 14 dicembre alla festa di Natale di God Save The Wine!

La famiglia Moser da tre generazioni lavora la terra, coltiva i propri vigneti e vinifica le proprie uve in armonia con il territorio di origine, il Trentino. L‘azienda si trova sulle colline di Trento in un piccolo borgo storico che risale al 1300,  circondato da uno splendido anfiteatro di vigneti. Qui si trovano la maggior parte dei vigneti e la cantina dove vengono vinificati i vini bianchi e il Trentodoc.  

Maso Villa Warth e’un piccolo borgo che domina la cittá di Trento, dove oltre alla dimora padronale costruita nel 1600 durante il Concilio di Trento, si trovano due edifici per la lavorazione delle uve e l’affinamento dei vini, un deposito per le attrezzature agricole ricoperto con un impianto fotovoltaico e una piccola centrale termica; oltre ad altre unitá abitative adibite ad agriturismo. La proprieta’ e’ costituita da 25 ettari di cui 10 di vigneto e 15 di bosco. Nel punto piú alto della tenuta si trova la “logeta”, un belvedere con vista sulla cittá di Trento che domina la valle dell’Adige. La zona di produzione e i suoi particolari microclimi, i vitigni, il rispetto delle tradizioni agricole e produttive, la passione e la dedizione al lavoro vitivinicolo sono le caratteristiche che contribuiscono a coniare un buon vino trentino doc.  L’azienda è stata fondata dai fratelli Diego e Francesco Moser e oggi è portata avanti dai figli Carlo, Ignazio, Francesca e Matteo in cantina.

Ci siamo fatti raccontare da Carlo Moser come ci si prepara al natale in questa bellissima regione d’Italia meta di tantissime vacanze:

  1.     Tre parole per dirlo: perché regalare un tuo vino è una buona idea per Natale  

Scegliamo il nostro Trentodoc simbolo ovvero il 51,151. Lo scegliamo perché il nostro 51,151 é  FLOREALE grazie al clima frizzante del Trentino, MINERALE come il suolo delle nostre montagne e CELEBRA il successo del Record dell Ora di nostro padre.

2 . La  ricetta e il piatto della tua regione che non devono mancare per le feste, e il giusto abbinamento: raccontaci un tuo vino e una ricetta per il pranzo di Natale e uno per Capodanno, non necessariamente una bollicina!

Riso “Carnaroli” con crescione di montagna, mela e salmerino abbinato al nostro Trentodoc MOSER Rosé. L’amarognolo del crescione di montagna, viene sapientemente mitigato dalla dolcezza della mela e dalla delicatezza del salmerino. Il nostro Rosé  grazie alla freschezza, sapidità e persistenza del Pinot Nero con cui è prodotto, si abbina perfettamente ad un piatto dal sapore molto personale.

Vini in degustazione

Trentodoc 51,151 BRUT

Trentodoc ROSE’ EXTRA BRUT

Moscato Giallo

Riesling

Gewurztraminer

Azienda Agricola Francesco Moser

via Castel di Gardolo, 5

38121 Trento

  1. +39 0461 990786
  2. +39 347 5019519
  3. [email protected]

www.cantinemoser.com