Sapori d’Autunno e cucina afrodisiaca, un God Save The Wine speciale con Enrico Panero da Eataly giovedi 12 novembre!

God Save The Wine Vi invita a sorprendere i vostri sensi in un indirizzo unico, Eataly Firenze, un set imperdibile a due passi dal Duomo di Firenze che sta entrando sempre più alla grande nel cuore dei fiorentini. Data la concomitanza con l’autunno ormai nel suo pieno sarà un’occasione speciale per gli appassionati di vino per scoprire cantine da tutta Italia con un focus speciale su Piemonte, Friuli e Toscana abbinati alla Cucina Gourmet del giovanissimo e talentuoso chef Enrico Panero.

Abbiamo chiesto ad Enrico di concentrarsi sui sapori del bosco che in autunno ci regalano le emozioni più forti grazie a funghi e tartufi. La stagione è finalmente propizia infatti per le delizie del sottosuolo italico dove non lontano da tante radici di viti meravigliose si aggirano alcuni frutti di bosco molto speciali che rendono l’autunno un momento speciale per sedersi a tavola e lasciarsi sedurre dai profumi intensi e particolari di funghi e tartufi.  Ne approfittiamo per una doverosa premessa, almeno sul tartufo visto che sui funghi c’è una maggior conoscenza diffusa di specie e tipologie, ricordatevi che con la parola tartufo vengono indicati spesso alimenti molto diversi tra loro non solo come profumo  ma anche come proprietà organolettiche e ovviamente costo. Il bianco, tuber magnatum pico, è quasi solo diffuso nel centro-nord italiano (Langhe, Monferrato, Roero in Piemonte, San Miniato in Toscana) e in Istria. Per gustare dei suoi profumi speziati, agliacei, dolci e sottilmente organici c’è sempre da immaginare di spendere qualcosa come 20 o 30 euro per ogni grattata perchè la produzione potrebbe essere scarsa , anche se è difficile fare previsioni precise. Oltre al bianco, pregiati e ricercati sono anche i “neri” come il Tuberum Melanosporum (Norcia, Spoleto in Umbria), il T. Borchii (Bianchetto) e l’Aestivum (Scorzone) e quello di Bagnoli che vediamo usati nelle ricette in giro per l’Italia.

eataly sala leo vinci

Oltre a funghi e tartufi i protagonisti della serata saranno ingredienti afrodisiaci che sono molto più abbondanti di quanto comunemente si pensa: non solo peperoncino, gamberi e aragoste o caviale ma anche ingredienti alla portata dei piatti di tutti i giorni come ci insegnerà Monica e la sua Eros Kitchen. Ma anche lei non può fare a meno di individuare nel vino il giusto coronamento di tanti momenti speciali perchè oltre all’indubbio potere alcolico di scaldare l’atmosfera è capace di solleticare il palato in maniera sempre sorprendente e nuovo a seconda dell’abbinamento. I sapori della tavola d’autunno sembrano poi davvero nascere per esaltare al massimo le nostre regioni protagoniste della serata ovvero Friuli Venezia Giulia con i suoi bianchi profumati intensi e avvolgenti, i rossi del Piemonte con i suoi tannini accessi e i suadenti profumi dei rossi immortali oltre ovviamente la Toscana in tante declinazioni diverse. Dal Chianti Classico e il suo strepitoso successo internazionale legato anche alla nascita della tipologia Gran Selezione passeremo per Montalcino e la straordinaria annata 2010 che sta andando a ruba dagli scaffali delle enoteche di tutto il mondo e approderemo anche in Maremma e in Mugello perchè il Pinot Nero e il Cabernet Franc hanno forse finalmente trovato una casa in Toscana da dove lanciare la sua sfida agli appassionati della Borgogna e alla Bordeaux alternativa. Avremo modo di celebrare i successi della Rùfina con il suo Chianti Riserva e ci permetteremo il lusso anche di mettere un piede in Sardegna con un Cannonau ideale per la cucina toscana.

eroskitchen banner03

Ancora una volta una serata da non perdere con God Save The Wine dalla quale tornerete con tante idee per le vostre serate tra amici e con le persone che amate in compagnia di un bel bicchiere di vino…

 

Menu della serata:

 

– Selezione di salumi “Le eccellenze Toscane”
– Selezione di formaggi “Le eccellenze da Nord a Sud”
– Selezione di pani e schiacciata del forno a legna di Eataly
– Scagle di grana, miele e caffè (EROSKITCHEN)
– Tortino di Topinambour con salsa di acciughe e noci
– Orzotto ai funghi porcini, cavolo nero e trippa ripassata
– i legumi toscani al cucchiaio e l’olio evo
– Caserecce di Gragnano Afeltra, cime di rapa, colatura di alici e ricotta salata
– l’umido di salsiccia e cavolo cappuccio bio
– il cotechino e le lenticchie speziate
– baccalà pops
– la zuppa inglese (appetiti estremi)
– le castagne arrosto
– panna cotta alla vaniglia con salsa ai cachi

Lista Vini GSTW 12 Novembre Eataly Firenze

 

Az. Agr Sordo Giovanni (Castiglione Falletto CN )

  • Dolcetto d’Alba DOC 2014
  • Arnesi DOCG 2014
  • Barbera d’Alba Superiore DOC 2012
  • Nebbiolo D’Alba DOC 2013
  • Barolo DOCG 2011
  • Barolo DOCG Perno 2011
  • Barolo DOCG Parussi 2010

 

Podere Fortuna (San Piero a Sieve, FI)

  • Pinot Nero Coldaia 2013 Igt Toscana
  • Pinot Nero Fortuni 2011 IGT Toscana  
  • 1465-MCDLXV Igt Toscana 2009

Castello Banfi (Montalcino, SI)

  • La Pettegola 2014, Vermentino, toscana IGT
  • Aska 2013, Bolgheri Rosso DOC
  • Fonte alla Selva 2013, Chianti Classico DOCG
  • Castello Banfi Brunello di Montalcino 2010 DOCG

Tenuta San Vincenti (Gaiole in Chianti, SI)

  • Chianti Classico D.O.C.G. 2012
  • Chianti Classico D.O.C.G. Riserva 2011
  • Chianti Classico D.O.C.G Gran Selezione 2011
  • IGT Stignano 2011

Castello del Trebbio (Rùfina, FI)

  • Chianti superiore 2014 Castello del Trebbio
  • Chianti Rufina Riserva Lastricato 2011 Castello del Trebbio Tre Bicchieri 2016
  • IGT Toscana VT Congiura 2014 Castello del Trebbio

Tenuta CasaDei (Suvereto, LI)

  • IGT Toscana Filare 18 2013 Casadei 5 Grappoli Bibenda 2016 4 Tralci Vitae 2016

Olianas (Gergei, Ca)

  • Isola dei Nuraghi IGT Perdixi 2013 Olianas

La Sala (San Casciano – FI)

  • Chianti Classico La Sala 2012
  • Chianti Classico La Sala 2013 (anteprima)
  • Chianti Classico Riserva la Sala 2011

Distillerie Bonollo Umberto (Mestrino, PD)

  • Grappa OF Amarone Barrique
  • Amaro Of

Vino Libero Fontanafredda (Serralunga d’Alba, CN)

  • La Lepre Dolcetto d’Alba DOC Fontanafredda 2013
  • Barolo Serralunga Fontanafredda DOCG 2011

Vino Libero Le Vigne di Zamo’ Località Rosazzo – Manzano (Ud)

  • Friulano Vigne 50 anni 2013 DOC Colli Orientali del Friuli
  • Ribolla Gialla  2014 DOC Colli Orientali del Friuli Rosazzo

Tenuta Stella Collio (Dolegna del Collio (GO)

  • Cuvee Tanni Metodo Classico Cuvèe Chardonnay, Pinot Nero, Ribolla Gialla
  • Ribolla Gialla Doc  Collio 2014
  • Malvasia Istriana DOC Collio 2014

Panzanello (Panzano in Chianti, FI)

  • Chianti Classico Panzanello 2013
  • Chianti Classico Riserva Panzanello 2011
  • Manunzio Igt Toscana 2010

Tutti i vini e cena buffet a tema 25 euro, prenotazioni a [email protected] o direttamente a

Eataly Firenze

Via De’ Martelli, 22 R -50129 Firenze
+39 055 0153601

One thought on “Sapori d’Autunno e cucina afrodisiaca, un God Save The Wine speciale con Enrico Panero da Eataly giovedi 12 novembre!

Comments are closed.