siena

Invito al castello! Alla Rocca di Staggia (SI) Sabato 20 settembre con La Magna Tavola-Storia Arte Gusto

Cominciamo a portarvi in giro per la Toscana da questo sabato e la nostra cucina! Sabato 20 settembre ore 19,30 La Magna Tavola-Storia Arte Gusto: abbiamo il piacere di invitarvi a questo evento, una suggestiva cena promossa dal salumificio Renieri insieme alla Fondazione La Rocca di Staggia. (altro…)

Il momento della Vernaccia di San Gimignano e l’impronta CO2 del vino

Si può annusare la Co2 footprint di un vino? Bella iniziativa del Consorzio quello di determinare l’impronta CO2 della Vernaccia San Gimignano ovvero il vero impatto ambientale dalla vigna alla bottiglia con prodotti chimici usati, carburante, macchinari, acqua per i lavaggi, peso bottiglie , tutto questo porta ad un impatto ambientale più o meno grande e il consumatore vuole saperlo. (altro…)

Acqueviti d’Oro in passerella (e in assaggio) a Siena Venerdì 30 settembre dalle 17:30 con ANAG

Ritrovo annuale per celebrare il meglio della Grappa Toscana in quel di Siena: nel bellissimo contesto dell’Enoteca Italiana avverrà la premiazione delle grappe toscane vincitrici del concorso Acquaviti d’Oro, il meglio dei distillati italiani valutati da un panel di esperti assaggiatori, i trebicchieri delle grappe per capirsi!.
Non solo quindi un bel posto dove passare un pomeriggio a Siena ma un modo per saperne e capire di più del mondo della grappa grazie ai tanti bei prodotti in assaggio serviti con cura e competenza dai soci ANAG. (altro…)

Grandi Vini, Contrade e polemiche senesi: a Siena non si può bere bene e responsabile (o forse si, aggiornamento)

Una delle principali novità di una iniziativa culturale come Vino & Contrade (ovvero grandi produttori a presentare i propri vini nelle tradizionali cene contradaiole  estive  a Siena)  era proprio il proporre una modalità di consumo consapevole e “slow” in opposizione ai classici “fiaschi di spugnaccio e limoncello al gasolio“. Però la questione, messa così, non è piaciuta al Corriere di Siena e oggi monta la polemica.

Ma davvero servire Montevertine e Caparsa ad una cena in contrada istiga all’alcolismo? (altro…)

Giornata del Sommelier a Siena, Sabato 28 maggio con AIS alla scoperta delle eccellenze senesi nel bicchiere e nel piatto

Sabato 28 torna un poco di fresco e pare la giornata ideale per una scampagnata con i fiocchi in attesa di Cantine Aperte…ideale prodromo alla manifestazione questo storico ritrovo dei sommelier di Siena ma aperto a tutti gli appassionati. Stavolta siamo nel bellissimo Borgo di Filetta sulla strada verso Grosseto e i vini saranno le eccellenze senesi come Chianti Classico, Vernaccia di San Gimignano, Brunello di Montalcino e Nobile di Montepulciano. Sul sito AIS presto la lista delle etichette in degustazione con anche vecchie annate in assaggio.

Ecco il dettaglio dell’invito: (altro…)

Corso Sommelier a Firenze, Siena e Lucca: partono i primi livelli AIS, siete ancora in tempo!

Mancano pochi giorni ma fate ancora in tempo ad approfittare dei corsi in partenza su Siena (20 gennaio) Firenze, (24 gennaio) e Lucca (9 Febbraio),   tre delle piazze italiane più importanti per il vino. Inutile che vi stia a dire quanto ha cambiato la mia vita professionale…nonostante le critiche che spesso vengono fatte ai corsi AIS, sono sempre più convinto che siano ancora i riferimenti per chi vuole imparare a fare questo mestiere. (altro…)

Cosa fare per scoraggiare l’abuso di alcol nei giovani: per esempio stasera 5 agosto a Siena nelle contrada dell’Istrice

Molti di voi conoscono Davide Bonucci o almeno lo conoscete come “Brozzi” sul Forum del Gambero Rosso. Questa estate si è dato da fare per una serie di eventi innovativi di degustazione di vino nelle sedi delle contrade. L’argomento nuovo non è “bere vino a Siena” ma l’imparare e sensilizzare a farlo con moderazione e gusto, elementi in genere distanti da alcuni eventi contradaioli più tradizionali. Ben vengano dunque queste iniziative, specie quando sono bene organizzate e i produttori coinvolti sono seri, capaci e con proposte tradizionali e vere: i migliori testimonial che il vino possa vantare di questi tempi.

Vi riporto la lettera di presentazione che Davide ha diffuso, con appuntamento STASERA nella contrada dell’Istrice e al 10 agosto per i rosati nella Contrada della Lupa! (altro…)

Master per Manager di Imprese Vinitinicole: come imparare ad essere vignaioli e imprenditori, da Novembre 2010

Vi confesso di essere un pochino emozionato perchè essere chiamati per fare da docente ad un Master per aspiranti produttori di vino fa sempre un effetto particolare. E’ da pochi giorni online il blog del Master per Manager di imprese vitivinicole organizzato dallo studio Brogi-Pittalis di Firenze in collaborazione con la Scuola Sant’Anna di Pisa presso il Siaf di Volterra,  che ovviamente prende in esame ogni aspetto del fare vino oggi, dal backgroung necessario, agli  investimenti fisici e quelli immateriali, fino alla commercializzazione e al marketing dei propri prodotti. (altro…)

Torna Vini d’Elite, domani domenica 20 al Castello di Oliveto per diventare tutti un pò più sommelier…

Se non sapete come spendere bene questa domenica, ma in realtà anche se avete altri programmi, fate un pensiero ad andare al Castello di Oliveto a Castiglion Castel Fiorentino, circa mezzora da Firenze per una delle più belle manifestazioni AIS, a cura della Val d’Elsa. Ne vale davvero la pena, non solo per i vini da assaggiare ma anche per le installazioni didattiche con cui mettere alla prova i vostri sensi.

Trovate dettagli e info dettagliate sul sito AIs Toscana, ma vi riporto qualcosa anche qui: (altro…)