TrentoDoc da Burde 20 settembre: Opera e il suo Brut dalla Val di Cembra con i Crostini di fegatini e salumi

Sveliamo un poco per volta i protagonisti di questo God Save The Wine particolare che si terrà a tavola da Burde il prossimo giovedì 20 settembre e partiamo dalla cantina Opera e dalla Val Di Cembra, l’azienda di Alfio Garzetti e Bruno Zanotell in una valle dove finora si era quasi solo coltivato Meuller Thurgau e poco altro.

Ecco come viene presentato il 2007 100% Chardonnay che assaggeremo  a tavola:

Millesimato Blanc de Blanc di indiscutibile pregio, ottenuto con uve Chardonnay provenienti da vigneti posti in  alta collina nei dintorni di Trento e dalla valle di Cembra. Presenta spuma abbondante che forma una corona molto persistente, perlage finissimo e continuo.  Il colore è paglierino chiaro con riflessi verdolini. Profumo intenso, fragrante, molto variegato con sentori delicati che ricordano i fiori del biancospino e della magnolia, il fruttato della mela golden matura e della pesca,  complessati da sottili note di nocciola e di pane leggermente tostato. Al gusto si rivela pulito e armonico, sapido e complesso, ben bilanciato e caratterizzato da una fresca acidità che esalta le sensazioni fruttate. Notevole la complessità gustativa, carezzevole nell’effervescenza e con retrogusto persistente accompagnato da sentori di lievito, di mandorla dolce e con un piacevole fondo aromatico tipico dello Chardonnay.

E’ consigliabile berlo alla temperatura di 8° C. Eccellente come aperitivo, si abbina perfettamente a moltissimi antipasti, con risotti e piatti di pesce in genere ed è ideale a tutto pasto con accostamenti anche estremi.
I presupposti per il raggiungimento degli obiettivi organolettici sopra evidenziati derivano dal connubio fra territorio  vocato e le uve Chardonnay che maturano sulle colline del Trentino e la passione, la cultura ed il lavoro dell’uomo.

Scheda Tecnica:

Uve:
accurata selezione di sole uve Chardonnay, raccolte con vendemmia manuale nella prima decade di settembre;
Zona di produzione:
colline dei dintorni di Trento e della valle di Cembra  a 400 – 600 metri s.l.m. ed esposte a sud-est e sud-ovest;
Sistema di allevamento:
pergola semplice trentina con densita’ d’impianto  di 3.500 – 4.500 viti per ettaro;
Coltivazione:
a basso impatto ambientale su terreni naturalmente inerbiti;

Produzione unitaria:
10 T/ha, pari a 2,2 – 2,8 kg ca. di uva per ceppo;
Vinificazione:
Caricamento in pressa pneumatica di uva intera; Pressatura soffice in bianco con utilizzo del solo mosto fiore con resa del 60%; Fermentazione in vasi vinari di acciaio a temperatura  controllata con utilizzo di lieviti selezionati;
Presa di spuma:
in bottiglia con rigoroso rispetto delle regole tradizionali;
Affinamento:
in cantina interrata a temperatura costante
di 12 – 13°C per 30 mesi sui propri lieviti;
Sboccatura:
l’eliminazione del deposito formatosi nella bottiglia durante  la presa di spuma ha avuto luogo nel mese di ottobre 2010.

Opera Vitivinicola in Val di Cembra 
via Tre Novembre 8
Verla di Giovo TN
tel: 0461 684302
E-mail: [email protected]
Sito Internet http://operavaldicembra.it/