Tutti i cru di Radda con Istine e Angela Fronti giovedi 24 settembre al God sAve The Wine al Lungarno Hotel!

Per il secondo anno consecutivo Angela Fronti con la sua Istine scende sui Lungarni per presentare la produzione della sua recentissima realtà da Radda in Chianti. I suoi sono vini dall’impronta femminile eleganti e gradevoli ma con radici ben piantate nel terroir di Radda, minerali e rocciosi e con grande attenzione all’esaltazione dei singoli cru che con la 2013 si fa ancora più profonda. Al sangiovese e Chianti Classico raccolto nella Vigna Istine (tra Radda e Castellina), si sono infatti aggiunti nel 2012  la vinificazione separata di quello raccolto nella Vigna Casanova (nei pressi di Radda) e dal 2013 con la Vigna Cavarchione (Gaiole) che riassaggeremo tutte insieme nella loro ultima annata in commercio.

Parliamo con Angela dei prossimi mesi e dei vini che potremmo scoprire:

1-    Nuove stagioni in arrivo e il vino italiano è sempre più tirato in ballo, cosa ci aspettano i prossimi mesi? Con quale vino vi presentate al “ritorno a scuola”? Su cosa punterete per l’immediato futuro?

Penso che stiamo andando verso sempre una maggiore tipicità ed espressione del territorio. Immagino e mi auguro che troveremo vini sempre più autentici. Noi ci presentiamo a settembre con una batteria di vini che ci racconta e ci rappresenta. Ci sarà Istine il nostro Chianti Classico più rappresentativo, ci saranno  le espressioni del sangiovese provenienti dai tre vigneti ISTINE, CASANOVA DELL’AIA e CAVARCHIONE e ci sarà in anteprima, ma di prossima uscita la nostra Riserva LEVIGNE.

2-    Il vino cambia l’umore ma il suo consumo dipende dagli umori e dal tempo, cosa hanno bevuto in questa calda Estate gli Italiani?  

Beh quest’anno con il caldo incessante che c’è stato, sicuraemente il rosato ha avuto molto successo, ma non è andato male neanche il Chianti Classico, essendo un vino fresco e bevibile e che si può bere anche a temperature un po’ più basse del consueto.

3- Avremo un grande chef, il giovane trentino Peter Brunel, ai fornelli per la serata, raccontaci il piatto o la situazione più particolare cui hai visto abbinare il tuo vino?

Mi ricordo una bellissima iniziativa ovvero il pic-nic in vigna con un ottimo panino alla porchetta di Radda: non sarà alla moda come tanti street food di oggi ma l’abbinamento era fantastico!

 

Vini in degustazione

Chianti Classico DOCG 2013

Vigna Istine Chianti Classico DOCG 2013

Vigna Casanova dell’Aia Chianti Classico DOCG 2013

Vigna Cavarchione Chianti Classico Docg 2013

LeVigne Chianti Claissico Riserva DOCG 2012

 

ISTINE

– Via Roma, 11 53017 Radda in Chianti (FI)

[email protected]

tel/fax +39 0577733684

www.istine.it