Vini Futuri Possibili? Proviamo a costruirlo insieme Lunedì 18 Giugno a IlSole24Ore Milano

Quale sarà il futuro del vino è una delle domande più comuni che circolano in giro specie in un momento di riflessione e “crisi” come quello di oggi ma è anche una risposta interdisciplinare che richiede una pluralità di punti di vista e di voci che messe insieme affrontino il problema dal punto di vista commerciale, enologico, gustativo sensoriale e ovviamente dal punto di vista della comunicazione non solo in rete. Per questo ho accettato con enorme piacere l’invito da parte di BarGiornale e ilSole24Ore a partecipare a Vini Futuri Possibili e a fare un piccolo intervento relativo alla mia esperienza. Che significa blog, stampa, internet, social network e soprattutto un rapporto constante con il pubblico finale, un mix di esperienze che spero possa essere utile anche ad altri.

Non ho preparato slide specifiche stavolta anche perchè è mia intenzione basarmi molto sugli esiti del rapporto che sarà appunto presentato al mattino. Una mattinata intensa che prevede interventi e voci prestigiose come ovviamente Davide Paolini, Luca Gardini, Riccardo Cotarella e molti altri.

Per interagire con noi, dal vivo e anche dopo la giornata, già pronto un gruppo su Facebook.

Ecco il programma, vi aspetto!

Modera i lavori Cristina Lazzati, vicedirettore area retail Business Media Gruppo 24ORE

ORE 9.00 Registrazione dei partecipanti

ORE 9.30  Introduzione Mattia Losi, direttore editoriale Business Media Gruppo 24ORE

ORE 9.40  Presentazione ricerche: Il consumatore – Il mondo professionale Federico Capeci, amministratore delegato  Duepuntozero Research, Gruppo Doxa e Marilena Colussi, direttore di ricerca tendenze alimentari e sociali

ORE 10.30  La via sostenibile del vino: conversazione con Davide Paolini Il Gastronauta, Riccardo Cotarella, enologo e docente, di viticoltura ed enologia all’Università della Tuscia di Viterbo, Emilio Renato Defilippi enologo, e coordinatore Progetto Magis

ORE 11.00  Vino 2.0. Il mondo del vino incontra i blogger.

Andrea Gori, sommelier e blogger VinodaBurde e Intravino e Giuliano Prati, innovation manager

ORE 11.30  Tavola rotonda Vino e Made in Italy: opportunità e rischi

Elena Amadini brand manager wine and food di Veronafiere, Massimo Bolchini standard development director GS1 Italy – Indicod Ecr,   Barone Ricasoli Spa, Gianfranco Chiarini corporate consultant ed executive chef,  Gruppo Italiano Vini, Massimo Furlan direttore Food & Beverage de la Rinascente, Luca Gardini miglior sommelier del mondo 2010, Antonio Santini Ristorante dal Pescatore Canneto Sull’Oglio

ORE 12.45 Degustazione finale

I partecipanti potranno interagire con i relatori
#vinofuturipossibili  www.facebook.com/groups/58643730565/
Ai partecipanti verrà consegnata copia del Rapporto.
Per info: [email protected]
Telefono 02.3022.6621- 02.3022.6111I