PoggioPiano e i nuovi vini bio di Fiesole il 4 Luglio al God Save the Wine alla Fattoria di Maiano

Nei dintorni immediati di Firenze, a Fiesole, troviamo la Fattoria di Poggiopiano che non solo produce vino ma è un casale del 1600 adibito ad uno splendido Agriturismo. Tutti le coltivazioni, compresi ovviamente gli ulivi e le viti, sono condotte in regime biologico e si caratterizzano per la piacevolezza e la semplicità di beva dal Chianti passando per uno dei pochi Verdicchio vinificati in Toscana (insieme al Trebbiano nell’Erta al Mandorlo) e arrivando al bordolese Poggio all’Uccellare. Vini che preparano e accompagnano bene la tavola toscana, come se la caveranno con la cucina orientale? Ne parliamo con Mauro Galardi, proprietario:

1.    Qual’è il profumo o l’aroma che preferisci nei tuoi vini e perchè

I profumi sono sensazioni e spesso le più piacevoli sono quelle più complesse e variegate.

Una sensazione marcata e monotematica ha un immediato e forte impatto , piacevole dapprima ma che spesso satura velocemente le nostre percezioni sensoriali, senza lasciare spazio alle altre sfumature. Direi pertanto che l’eleganza di varie percezioni in giusto equilibrio è l’obbiettivo da raggiungere in un grande vino.

2.    Quanto conta il profumo di un vino nella generazione di aspettative nel gusto?

Il profumo è sicuramente la caratteristica più impattante per un vino, assai più  che per un piatto riesce a condizionare la valutazione globale sul prodotto.

3.    Dopo anni in cui il fruttato e i sentori di legno hanno dominato la scena, il futuro del vino e le preferenze del pubblico sarà floreale o speziato o cosa?

Difficile da prevedere, comunque la mia opinione è che sarà sempre uno stile classico, sobrio, equilibrato e senza eccessi quello che si potrà  confermare.

Vini in degustazione:

Erta al mandorlo bianco IGT 2011

Chianti DOCG Galardi 2009

Chianti Riserva DOCG Galardi 2009

Poggio all’Uccellare IGT 2008

 

Fattoria di Poggiopiano di Mauro Galardi

Via dei Bassi, 13- Loc Girone – 50061 Fiesole FI

Tel/fax 055 6593020 [email protected]