Tutte le sfaccettature di Radda in Chianti sui Lungarni il 25 settembre con Istine al God Save The Wine!

Istine è la giovanissima realtà di Radda in cui si è materializzato il sogno  di Angela Fronti, che dopo aver animato e promosso varie realtà vinicole toscane, si è messa in proprio cominciando a gestire e vinificare uve dei vigneti di famiglia dapprima vendute ad altre aziende. Vini dall’impronta femminile eleganti e gradevoli ma con radici ben piantate nel terroir di Radda, minerali e rocciosi e con grande attenzione all’esaltazione dei singoli cru.

Dalla vendemmia 2012, e in anteprima nella nostra serata, nasce infatti il progetto della vinificazione separata del Sangiovese a seconda della vigna di provenienza, ottenendo così vini diversi in base soltanto alle caratteristiche di quello specifico vigneto, come per esempio l’esposizione, il suolo e l’altitudine.  Si comincia con il Sangiovese raccolto nella Vigna Istine (tra Radda e Castellina), con quello raccolto nella Vigna Casanova (nei pressi di Radda) e dal 2013 con la Vigna Cavarchione (Gaiole).

istine vigneti mappa

Parliamo con Angela dei prossimi mesi e dei vini che potremmo scoprire:

Vini in degustazione

  • Rosato di Istine IGT 2013
  • Chianti Classico DOCG 2012
  • Vigna Istine Chianti Classico DOCG 2012
  • Vigna Casanova Chianti Classico DOCG 2012

ISTINE

– Via Roma, 11 53017 Radda in Chianti (FI)

[email protected]

tel/fax +39 0577733684

www.istine.it