God Save The Wine

Spring and the wine! Finalmente God Save The Wine al Four Seasons di Milano giovedì 30 marzo!

Nella capitale italiana dell’innovazione e del lusso, Milano, al centro del quadrilatero della Moda, il prossimo giovedi 30 marzo andrà in scena una delle edizioni più scintillanti di sempre del nostro festival nel bellissimo Four Seasons di via Gesù all’interno di un convento affrescato del XVI secolo.  Una serata di charme e approfondimento sul ruolo del vino nella nostra società alla ricerca di quello che ci rende italiani e appassionati di lui. Un modo inedito di scoprire i vini della prossima primavera con il risveglio dei sensi e dell’attenzione ai profumi e alle sensazioni che un calice ci sa regalare.  Vi aspettiamo!

(altro…)

God save the Foodball! I vini dei calciatori per la prima volta insieme giovedi 2 marzo a Firenze

Le due grandi passioni degli italiani finalmente riunite a Firenze giovedi 2 marzo nel contesto del Fashion Foodballer, il locale per gli amanti del calcio ma non solo. Attorno al Fashion Foodballer si sono riuniti piano piano tanti protagonisti del mondo del pallone fiorentino e italiano e non è difficile pensare che la passione che anima questi protagonisti dello sport abbia trovato sfogo anche nel vino, un altro elemento imprescindibile della cultura e del vivere italiano come e più del calcio stesso.  Ma finora mai nessuno aveva pensato di riunire in una serata tutti i protagonisti del pallone che si sono dati al vino!

(altro…)

Giovedi 23 Febbraio Rock the Wine!!! God Save The Wine torna all’HArd Rock Cafè Firenze per una serata speciale

Il quarto capitolo della nostra avventura rock balza sul palco per un’edizione scoppiettante! Un appuntamento fisso nel nostro calendario, uno di quelli cui teniamo di più: essere sul palco dell’Hard Rock Cafe davanti al suo pubblico giovane e fresco pronto a giudicare con efficacia e senza preconcetti l’incontro-scontro con la gastronomia americana: burgers, involtini, Texas e Southern Comfort Food cheHard Rock ha portato nel mondo. Con il più il piacere intenso della musica dal vivo…per la prima volta nel corso del nostro evento. Coniugare rock e vino è del resto la “missione” ideale per God Save The Wine che fin dall’inizio ha portato lo spirito del rock nel mondo del vino, quell’atteggiamento ribelle alle regole della degustazione classica e la rottura degli schemi ingessati del consumo tradizionale. 

(altro…)

Iniziamo il 2017 con un God Save The Wine stellato! Giovedi 26 Gennaio al St Regis con Valeria Piccini e Michele Griglio

Una celebrata cucina d’ispirazione maremmana, nel lussureggiante contesto del più raffinato hotel di Firenze, incontra una grande selezione di Champagne e Vini per questo God Save The Wine speciale dedicato alla Cucina Stellata Italiana, con un tema raffinato e degno di iniziare il nostro nuovo anno insieme ovvero l’abbinamento di grandi vini italini e francesi ai piatti di Valeria con un approfondimento sulle capacità del cibo di esaltarsi grazie ai vini giusti in un seminario specifico condotto da Andrea Gori sul tema. Tutto questo e molto altro nel primo appuntamento 2017 per God Save the Wine! (altro…)

La Rùfina del futuro con il biologico di Lavacchio domani sera mercoledi 14 al God Save the Wine all’Hotel Bernini Firenze!

Il Puro, Chianti senza solfiti aggiunti e il nuovo merlot in purezza oltrechè una edizione limitata del Chianti Rufina Biologico sono le novità che forse non conoscete di questa fattoria biologica alle porte di Firenze nel mezzo della denominazione della Rufina, un oasi di pace e tranquillità “bio” che oltre ad essere un rinomato agriturismo non poteva esimersi dal fare vini (e olio) di carattere, forza e freschezza. (altro…)

Molino di Grace per Natale mercoledi 14 Dicembre un grande Chianti Classico a God Save the Wine!

Ora come non mai, Natale è davvero meraviglioso nel Chianti Classico: questo è uno dei pensieri che deve aver attraversato la mente di  Frank Grace ormai più di vent’anni  quando si innamorò di queste terre e di Panzano in particolare. Con un pragmatismo e una abnegazione tutte anglosassoni pur se assistito dai nostri migliori tecnici italiani in azienda fin dall’inizio ne hanno valutato ed esplorato ogni possibilità espressiva  fino ad arrivare a produrre addirittura 4 vini a base sangiovese…Ecco quindi che se volete capire le potenzialità del Sangiovese a Panzano, terra esplosiva per gusto intensità e profumo, l’azienda di Frank Grace è una tappa fondamentale considerando anche che quest’anno c’è da scoprire la grande novità ovvero la Gran Selezione 2011, una delle annate migliori di sempre nella denominazioni!

(altro…)

300 di Carmignano e Capezzana alla festa di Natale domani mercoledi 14 dicembre all’Hotel Bernini Firenze!

Il 2016 sarà ricordato a lungo per i 300 anni del Carmignano DOCG, una delle quattro denominazioni più antiche al mondo e una zona dove si produce vino di qualità in maniera continuativa ancora prima dell’anno mille, quel 804 ricordato da un grande vino prodotto per l’occasione dalla Tenuta. Che invece per questo 2016 ha presentato un sangiovese in purezza diventato subito tra i vini italiani più premiati e dedicato al recentemente scoparso Ugo Contini Bonaccossi.

(altro…)

Moser e il Trentino delle grandi bollicine mercoledi 14 dicembre alla festa di Natale di God Save The Wine!

La famiglia Moser da tre generazioni lavora la terra, coltiva i propri vigneti e vinifica le proprie uve in armonia con il territorio di origine, il Trentino. L‘azienda si trova sulle colline di Trento in un piccolo borgo storico che risale al 1300,  circondato da uno splendido anfiteatro di vigneti. Qui si trovano la maggior parte dei vigneti e la cantina dove vengono vinificati i vini bianchi e il Trentodoc.  

(altro…)

E che #Champagne sia! Besserat de Bellefon mercoledi 14 dicembre al God Save The Wine di Natale

Besserat de Bellefon nasce nel 1843 grazie ad Edmond Besserat, originario di Hautvillers dove ha sede l’abbazia di Dom Perignon, un legame con il mondo religioso dei monaci che si ritrova ancora oggi nel nome dato alle etichette Cuvée de Moins. Il creatore della cuvée fu suo figlio Victor nel 1930, sollecitato da una particolare richieste del direttore del ristorante parigino The Samaritane de Luxe, che desiderava avere uno champagne in grado di accompagnare tutto il pasto. Nel 1920 il fratello di Victor omonimo del fondatore, Edmond Besserat, sposò Yvonne de Méric de Bellefon, di una nobile famiglia della Champagne, un matrimonio da cui è nato il marchio Besserat de Bellefon.

(altro…)

Bosco Albano porta il Friuli alla festa di Natale mercoledi 14 Dicembre all’Hotel Bernini Firenze!

Diamo il benvenuto a questi giovani e intraprendenti vignaioli del Friuli Venezia Giulia che cercano di portare il grande vino bianco italiano ai livelli assoluti di eccellenza di cui è capace in questa regione. Siamo tra basse pianure un tempo boscose faggete, appannaggio della Serenissima Repubblica di Venezia, che abbracciano la Tenuta Bosco Albano i cui terreni, ricchi di marne e argille sono il sostrato ideale per accrescere la vite…  

(altro…)