pinot bianco

Estate in bianco 2017, alcune proposte per allargare i vostri orizzonti

Come ogni anno di questo periodo va in edicola la mia piccola guida ai vini bianchi della prossima stagione. Dalla Puglia al Veneto passando per Sicilia Toscana e altre regioni, una mappa ragionata, e bevuta!, per condurvi all’assaggio dei migliori bianchi da uve autoctone della penisola. E se ne scoprite altri…segnalatemeli che sono sempre più e sempre più interessanti i nostri bianchi…

(altro…)

Le vette dell’Alto Adige, i vini fuoriclasse che sfidano i più grandi bianchi del mondo

Considerata da anni la regione più qualitativa e sorprendente d’Italia, l’Alto Adige vinicolo ha visto nascere e svilupparsi alcuni vini davvero imponenti in termini di prezzo e prestazioni nel bicchiere. Un’esplosione di qualità e di investimenti in vere e proprie cuvèe de prestige che lanciano una sfida coraggiosa ai grandi bianchi del mondo cercando di guardargli negli occhi… Tramite selezioni accurate, microparcelle o assemblaggi rigorosissimi i risultati sono spesso in effetti impressionanti ma basterà per porsi al centro delle mire degli appassionati del mondo enoico bianco? (altro…)

Dal Friuli il bianco d’Autunno sul Lungarno con Le Monde al God save the Wine di giovedi 24 settembre

Il premio dei TreBicchieri al Pinot Bianco 2014 è solo l’ennesima delle conferme della qualità dei vini dell’azienda Le Monde e del terroir friulano, nonostante il fatto che tanti altri territori bianchisti si siano affacciati agguerriti sulla scena del vino italiano di recente. Con Le Monde siamo appunto in Friuli nella zona del Grave ma la storia si intreccia spesso qui con le sorti della Serenissima che edifica tante ville  in questa zona detta “Mundio” da un antico termine germanico e usa il territorio per le sue riserve agricole. (altro…)

Friuli in Estate non è solo Pinot Grigio

Freschezza e mineralità sono due prerogative di tanti vini bianchi ma non è così comune trovarle nei vini friulani mentre invece Le Monde con Alberto Canella fa proprio di queste due caratteristiche le due specificità della proposta e anche nel Refosco il filo conduttore è proprio quello. (altro…)

Podere Concori Bianco Chenin Blanc e Pinot bianco 2012

Un vino che nasce da una intuizione felice ovvero quella di piantare Chenin Blanc nella piccola Loira della Garfagnana e di combinarlo con l’esplosività e l’affumicatura del Riesling renano. Il risultato è un vino integro succulento e profumato il giusto ma dalla bocca strepitosa, un vino iconico della Lucchesia ormai con una sapidità tutta sua che marca in genere tutta la produzione di Gabriele da Prato. (altro…)

Vigneto Montecasi 2006 Chianti Classico Castello di San Donato in Perano

Un’annata grandiosa per il Sangiovese in Toscana mostra i muscoli e il corpo elegante sotto un naso raffinato e prezioso di spezie e tanta frutta ancora incredibilmente giovane: marasca, amarena, liquirizia, rosa e lavanda. (altro…)

Vigneto Montecasi 2009 Chianti Classico Castello di San Donato in Perano

In anteprima assaggiamo questo vino giovanissimo (in effetti ancora non sul mercato):  un tripudio di frutta e freschezza brillanti tra ribes rosso e lamponi, conditi con note di arancio candito, tabacco biondo, rabarbaro e menta. (altro…)