vino

Krug Grande Cuvée Champagne #412050

L’assemblaggio frutto dell’eredità di Joseph Krug stavolta parte dal millesimo 2005, contrastato e difficile con non poche brutte sorprese, ma che qui funge da impalcatura al consueto affresco di sensazioni fresche e burrose al tempo stesso. L’annata più vecchia dell’assemblaggio è il 1990 e sono 134 addirittura i vini diversi che lo compongono per una sinfonia di cedro, canditi, zafferano, miele di tiglio e resina, brioche e glassa, floreale e piccantezze assortite.

(altro…)

Matelica capitale di Fumo Partagas e Verdicchio a Luglio! Tempo di festeggiare i 50 della DOC

Un luglio piuttosto denso di eventi quello in arrivo a Matelica, città sconosciuta ai più ma ben nota agli appassionati di vino grazie alla presenza di uno dei bianchi più celebri e premiati d’Italia ovvero il Verdicchio di Matelica appunto, con un gruppo di produttori affiatatissimi che hanno saputo ricavare il meglio da queste colline. Oltre a loro, ovvero Belisario, Bisci, Borgo Paglianetto, Cavalieri, Collestefano, Colpaola, Gagliardi,Gatti, Lamelia, Le Stroppigliose, Maraviglia, Provima e Tenuta Rustano, ci saranno tutti i protagonisti del territorio a contribuire alla grande festa che non sarà vino dato che ci sarà anche in questo periodo una nuova edizione del ritrovo di appassionati Partagas d’Italia. Organizzatevi l’agenda per tempo!

(altro…)

Dom Perignon 2004 Champagne

Tra gli esempi migliori di come DP sappia tirar fuori anche da un’annata classica un vero capolavoro, ecco forse la migliore sintesi di un’annata particolare in Champagne con un agosto, umido e fresco, con tanto sole a fine mese e incredibile maturità delle uve con concentrazione elevata di zuccheri e acidità niente male (Alcol potenziale 9,51, acidità totale 7,04).

(altro…)

Montecarlo Etichetta Rosso Tenuta del Buonamico 2014

Un rosso particolare prodotto in una annata difficile dove non è uscito il Cercatoja, vino di punta aziendale, e in cui le sue uve sono confluite in questo affidabilissimo rosso toscano con note sapide iodate e freschissimo. Grazie all’annata abbondante e ricca la materia è notevole e il tannino bello affilato e sostanzioso con una piccola capacità di affinarsi nei prossimi mesi.

(altro…)

Sangiovese Le Anfore 2015 Elena Casadei

Dal Castello del Trebbio e la Rùfina molto amata da critica e pubblico negli ultimi anni ecco un’altra dimostrazione di come il sangiovese possa beneficiare del passaggio in terracotta. Colore vivido e vitale, profumi ampi di viola, marasca, tabacco, pepe e frutta di sottobosco rossa lamponi e fragole.

(altro…)

BogginAnfora 2014 da Tenuta di Petrolo nel Valdarno

Con Carlo Nesterini agronomo a Petrolo ecco una dimostrazione di come le lunghe macerazioni possano portare a colori molto fini ed esangui ma con un fascino incredibile quando al palato si rivelano ricchi di struttura, sale e rimandi balsamici. Il sangiovese del vigneto Bòggina, già reso famoso dal Boggina “C” in botte grande, resituisce qui una grazia e una leggerezza fantastici al naso con note di rose, viole, more e mirtilli e poi tocchi balsamici e speziati ben dosati.

(altro…)

Spumante Particolare Brut Tenuta del Buonamico

Uno spumante che sfrutta l’aromaticità primaria di Malvasia e la solidità di  per ottenere una bollicina piacevolissima che grazie alla lunga permanenza sui lieviti siapur con metodo Martinotti riesce a scolpire un vino di sostanza e piacevolezza. rimandi floreali, fruttati e tracce balsamiche per un piacevolissimo aperitivo ma non solo.

(altro…)

Venerdi 26 Maggio Cacciucco e Champagne da Burde! Al via la grande estate di bollicine…

Prepariamoci all’Estate con una serata speciale dedicata ad uno dei piatti più famosi di Nonna Irene interpretato da Paolo Gori oggi con un poker d’assi nei bicchieri con Taittinger, Louis Roederer, Paul Goerg e Joseph Perrier!  Ecco tutti i dettagli della serata…

(altro…)