vino

Venerdi 31 Marzo da Burde Terracotta e Vino! Cena laboratorio sul contenitore del futuro

Finalmente La terracotta e il vino escono dalla fornace per andare in mezzo alle persone per discutere e capire insieme cosa possa fare l’anfora al mondo del vino!  Sarà una cena dibattito sul vino in anfora e terracotta in collaborazione con ArteNova con i vini affinati in Terracotta di Le Anfore di Elena e Stefano Casadei dalla Toscana con tanti vini soprendenti da analizzare e assaggiare con attenzione.

(altro…)

Vin santo del Chianti Classico Clemente VII 1998 Castelli del Grevepesa

Una piccola gemma artigianale e dal sapore di altri tempi questo Vin Santo da Trebbiano Toscano e Malvasia del Chianti prodotto da Grevepesa. Note di leggera volatile corredati da zafferano, pepe bianco, albicocca passita, nocciole, miele di eucalipto ed ebanisteria.

(altro…)

Chianti Classico Gran Selezione Clemente VII DOCG 2011 Castelli del Grevepesa

L’ultima nata delle Gran Selezione di Grevepesa rende omaggio ad uno dei terroir più importanti del Chianti Classico ovvero i vigneti attorno alla Pieve di Campoli nel comune di San Casciano, famosi per aver dato i natali al Tignanello di Antinori. Qui il sangiovese di esprime con intensità e grazia dando anche finezza e lunghezza al sorso fruttato dove i rimandi principali sono all’amarena, alla liquirizia e ai lamponi sotto spirito con una nota balsamica di alloro e mentolo che rinfresca un sorso arricchito da note speziate di arancio rosso e cannella.

(altro…)

Chianti Classico Gran Selezione Panzano DOCG 2012 Castelli del Grevepesa

Ecco un altro grande territorio del Chianti Classico con il famoso anfiteatro esposto al sud e il suo sole ma anche per l’estensione totalizzante dei vigneti in regime biologico. Altre caratteristiche che puntualmente ritroviamo in questa Gran Selezione sono la solarità del frutto e l’intensità di ciliegia, lampone fragola che esplodono al palato insieme a pepe nero, liquirizia tabacco sorretti sempre da un tannino abbondante ma non aggressivo.

(altro…)

God save the Foodball! I vini dei calciatori per la prima volta insieme giovedi 2 marzo a Firenze

Le due grandi passioni degli italiani finalmente riunite a Firenze giovedi 2 marzo nel contesto del Fashion Foodballer, il locale per gli amanti del calcio ma non solo. Attorno al Fashion Foodballer si sono riuniti piano piano tanti protagonisti del mondo del pallone fiorentino e italiano e non è difficile pensare che la passione che anima questi protagonisti dello sport abbia trovato sfogo anche nel vino, un altro elemento imprescindibile della cultura e del vivere italiano come e più del calcio stesso.  Ma finora mai nessuno aveva pensato di riunire in una serata tutti i protagonisti del pallone che si sono dati al vino!

(altro…)

Chianti Classico Gran Selezione Lamole DOCG 2011 Castelli del Grevepesa

La più territoriale e particolare delle Gran Selezione di Grevepesa è da sempre quella “Lamole” frutto di uve provenienti da una delle zone più impervie ripide e rocciose del Chianti Classico. Sentori gessosi e floreali molto tipici con note di lavanda, viola mammola, petricore che arrivano un attimo prima del bel frutto rosso vivace e delle note di liquirizia e agrumi.

(altro…)

Chianti Classico Gran Selezione Castello di Bibbione DOCG 2011 Castelli del Grevepesa

L’unica gran selezione di Grevepesa che paga un tributo ai vitigni internazionali con un saldo di Merlot a completare la ricchezza e la freschezza del sangiovese del Castello di Bibbione dei Marchesi Rangoni Machiavelli. Un pezzo di storia del Chianti Classico che è finezza eleganza  delicatezza con la barrique ad aiutare morbidezza e grazia.

(altro…)

Giovedi 23 Febbraio Rock the Wine!!! God Save The Wine torna all’HArd Rock Cafè Firenze per una serata speciale

Il quarto capitolo della nostra avventura rock balza sul palco per un’edizione scoppiettante! Un appuntamento fisso nel nostro calendario, uno di quelli cui teniamo di più: essere sul palco dell’Hard Rock Cafe davanti al suo pubblico giovane e fresco pronto a giudicare con efficacia e senza preconcetti l’incontro-scontro con la gastronomia americana: burgers, involtini, Texas e Southern Comfort Food cheHard Rock ha portato nel mondo. Con il più il piacere intenso della musica dal vivo…per la prima volta nel corso del nostro evento. Coniugare rock e vino è del resto la “missione” ideale per God Save The Wine che fin dall’inizio ha portato lo spirito del rock nel mondo del vino, quell’atteggiamento ribelle alle regole della degustazione classica e la rottura degli schemi ingessati del consumo tradizionale. 

(altro…)